/Poesie/ Ricerche d'autore
Cerca
Magicamente
storie e poesie

Mário de Andrade

Ho contato i miei anni Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da ora in avanti, rispetto a quanto ho vissuto finora… Mi sento come quel bimbo cui regalano un sacchetto di caramelle: le prime le mangia felice e in fretta, ma, quando si accorge che gliene rimangono poche,...


Il 18 settembre del 1902 nacque Jorge Carrera Andrade,

Il 18 settembre del 1902 nacque Jorge Carrera Andrade,  considerato come uno dei più grandi poeti dell'America Latina. Rondini Che mi cerchino domani. Oggi ho appuntamento con le rondini. Nelle piume bagnate dalla prima pioggia giunge il messaggio fresco dei nidi celesti. La luce...


Il 18 settembre del 1922 nacque Luciano Erba,

Il 18 settembre del 1922 nacque Luciano Erba, poeta, critico letterario e traduttore italiano  Le giovani coppie Le giovani coppie del dopoquerra pranzavano in spazi triangolari in appartamenti vicini alla fiera i vetri avevano cerchi alle tendine i mobili erano lineari, con pochi libri...


Maria Tore

"Dentro un grande silenzio di parole guardo la luna piena i prati e i profumati profili dei ciliegi a primavera. Estatica rimiro l'ultima luna come un grande amore" (Maria Tore) Per montagne La voce delle campane di monte in monte, di valle in valle arriva  e la nebbia dissolve poco a...


Giuseppe Conte

Poesie di Giuseppe Conte Dimenticare città, nomi, desideri di uomo: voglio solo fiorire, rivivere, io non più io, ibisco, acacia, conca aperta e tremante di un anemone. Avere piedi e nodi d’erba, io non più io, mani guantate di germogli, ciglia nuove blu, di scorza il...


Biagio Cepollaro

  Il 4 giugno del 1959 nacque Biagio Cepollaro La curva del giorno * occorre stabilire i confini del silenzio non rispondere sempre non sempre essere informati fare in modo che ogni parola sia pleonasmo a fronte di ciò che già c’è. non dicendo di sé ma dando...


Renzo Pezzani

Il 4 giugno del 1898 nacque Renzo Pezzani Il pane Pane, panetto mio, così buono ti vuole Iddio. Così dorato, così croccante, sei uscito d mani sante. Sei sbocciato come un fiore dalla gioia e dal dolore, dalla terra lavorata, dal sudore che l'ha bagnata. Pane, panetto mio,...


Apollon Nikolaevic Majkov

Il 4 giugno del 1821 nacque Apollon Majkov Voci della notte O notte senza luna!... Come un innamorato ti ascolto e ti contemplo, immoto, estasiato... Qual musica s'effonde sotto l'argenteo manto! Intorno, delle fonti gorgoglia il terso canto qui trema un'adamantina. Perluccia sopra un...


Alfonsina Storni

Il 29 maggio del 1892 nacque Alfonsina Storni, poetessa, drammaturga e giornalista argentina DUE PAROLE All’orecchio questa notte mi hai detto due parole comuni. Due parole stanche di essere dette. Parole che da vecchie si son fatte nuove. Due parole...


Nanni Cagnone

Ogni giorno nasce un poeta 10 aprile 1939: Nanni Cagnone Il meraviglioso è già stato – taciturno, senza il sì-e-no degli avvenimenti –, nella comunanza del sonno s’è ingrandito, frutto fuori stagione vivo e certo che sua polpa non s’addenta. Ma...


Naim Araidi

Lasciatemi tornare  Lasciatemi tornare alla madreterra  al mio vecchio paese,  alle pareti paurose delle tombe  lasciatemi tornare  al canto degli uccelli  al canto del gallo  alla terra dei cactus  e dei cipressi  alle gocce...


Lina Kostenko

Il 19 marzo del 1930 nacque  Lina Kostenko , poetessa e scrittrice ucraina.  La più rappresentativa della "Generazione dei '60" dei poeti ucraini Il riso Nella strada – lo sento dalla finestra - Una donna e il suo riso improvviso. Forse è triste, questa...


Poeti nati il 16 marzo

Poeti nati il 16 marzo Il 16 marzo del 1803 nacque  Nikolaj Michajlovič Jazykov  poeta russo morto nel 1846 Elegia All'ombra di eccelse cime nevose, Di picchi orridi e rocciosi, Da penosi pensieri mi sento afflitto: Ribolle, scroscia una cascata, Ribolle,...


Poesie di Gezim Hajdari

Poesie di Gezim Hajdari Anche nell'aldilà mi suonerà la maledizione nell'alba: «Non avrai mai fortuna, che tu possa morire come un cane!» Ricorderò con timore il mio dio crudele, la melagrana spaccata sotto la luna piena. L’anatra che si tuffava nel lago, i...


I due vomeri

Nato il 26 dicembre 1808 Cesare Betteloni,   poeta italiano († 1858) I due vomeri Un dì d'autunno un vomere, fattosi per lungo ozio rugginoso, vide il fratel tornarsene dai campi luminoso, i e domandò curioso: Sopra la stessa incudine fatti, e d'un solo acciaro, io...


Jean Toomer

Jean Toomer nacque il 26 dicembre del 1894 romanziere e poeta statunitense († 1967) Jean Toomer (1894-1967), poeta, romanziere e drammaturgo statunitense, sale alla ribalta nel 1923 con il suo idiosincratico Cane, romanzo cardine della letteratura afroamericana che fonde poesia e...


Olga Aleksandrovna Sedakova

Nata il 26 dicembre del 1949 Olga Aleksandrovna Sedakova ,  poetessa e traduttrice russa Principio Nei primi tempi, quando agricoltori e allevatori  abitavano la terra, e sulle colline  si diffondevano bianchi armenti,  straripanti, come l’acque,  raccogliendosi a...


Aldo Busi

A volte penso  di essere un sogno  che qualcuno si è dimenticato di fare,  il sogno nel cassetto  aperto nel momento sbagliato,  il dormiveglia di una dalia d'inverno  che lascia i suoi petali  alla brina che l'uccide. ...


Francis Jammes

Poesie di Francis Jammes poeta francese nato il 2 dicembre del 1868 Eri tu schivo, Gesù Bambino Eri tu schivo, Gesù Bambino, un giorno, e come me piccino? E che sentivi a vivere fuori dei Cieli, e proprio come io vivo? Pensavi mai le cose di lassù, dove fossero gli...


Corrado Govoni

Il 29 ottobre del 1884 nacque Corrado Govoni Morte del Partigiano Dorme nei suoi capelli, vegetali fili che il sole e il vento scioglieranno vivi all’alba: una buia sventagliata di mitra lo sferzò tra capo e collo come brusca manata di un amico: così cadde supino, per...


I più letti del mese

Ricerche d'autore - Ho contato i miei anni Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da ora...

Poesie a tema - Poesie sulla speranza Strofe per musica I Dicono che la Speranza sia...

Eugenio Montale - Il 12 ottobre del 1492 è il giorno in cui Cristoforo Colombo mette piede sul suolo...

^ Top