/Storie/ Letture
Cerca
Magicamente
storie e poesie

Il 1966

È l'anno dello scollinamento. La seconda metà dei Sessanta è totalmente differente dalla prima.  La prima metà vive nella scia del boom,del benessere, della dolce vita arrivata finalmente dopo la ricostruzione dei Cinquanta. La prima metà dei Sessanta corre...


Jane Francesca Elgee

Jane Francesca Elgee (27 dicembre 1821 – 3 febbraio 1896) nota come Lady Wilde, è stata poetessa irlandese di remote origini inglesi, pronipote del bardo Charles Maturin che fu cantore delle gesta di Melmoth l'errante ispiratore di Balzac e di Baudelaire. Conosciuta sotto il nome di...


CASA DI BAMBOLA

CASA DI BAMBOLA di H. Ibsen "Casa di bambola" (titolo originale "Et dukkehjm") è un testo teatrale scritto da Henrik Ibsen nel 1879 e rappresentato la prima volta il 21 dicembre dello stesso anno a Copenaghen. Tra le tante rappresentazioni dell’opera, resta memorabile quella che...


Il cane nella storia e nell'arte

Elita Cancelliere Dopo il primo impatto con l'uomo preistorico e quindi con la caccia, l'antenato del cane diventò un compagno abituale e nel corso dei secoli venne utilizzato, anche per fare da guardia ai villaggi e, purtroppo per la guerra.  Giovanni Bellini Troviamo numerose...


Antologia di Spoon River

Thomas Trevelyan Leggendo in Ovidio la triste storia di Iti,  Figlio dell'amore di Tereo e di Procne, ucciso  dalla passione colpevole di Tereo per Filomela,  la sua carne imbandita a Tereo da Procne, e l'ira di Tereo, implacabile contro l'assassina  finché...


No, non m’inganno

No, non m’inganno No, non m'inganno; nei suoi occhi neri leggo un serio interesse per la mia persona. Lo sento, e mi fido del mio cuore, sento che lei ... devo in queste parole esprimere tutta la mia paradisiaca felicità? Sento che lei mi ama! Mi ama ... Come sono divenuto caro a me...


Da "il lupo della steppa"

Egli non fu mai lieto in nessuna mattinata della sua vita, non ha mai fatto nulla di bene prima di mezzogiorno. Solo durante il pomeriggio si scaldava lentamente e diventava vivo, soltanto verso sera, nelle giornate buone, diventava fecondo, attivo, persino ardente e lieto. Per questo aveva bisogno...


Wendell P. Bloyd

W endell P. Bloyd (Un blasfemo) Cominciarono ad accusarmi di libertinaggio, non essendoci leggi antiblasfeme. Poi mi rinchiusero per pazzo, e qui un infermiere cattolico mi uccise di botte. La mia colpa fu questa: dissi che Dio mentì ad Adamo, e gli...


Virginia Woolf

l l 25 Gennaio del 1882 nacque Virginia Woolf Lunedì o martedì Pigro e indifferente, scuotendosi agevolmente lo spazio dalle ali, conoscendo la via, l'airone passa sopra la chiesa, sotto il cielo. Bianco e remoto, assorto in se stesso, senza fine copre e scopre il cielo, si...


La collina

La collina Dove sono Elmer, Herman, Bert, Tom e Charley, l'abulico, l'atletico, il buffone, l'ubriacone, il rissoso? Tutti, tutti, dormono sulla collina. Uno trapassò in una febbre, uno fu arso nella miniera, uno fu ucciso in rissa, uno morì in prigione, uno cadde...


Mary McNeely

Mary McNeely Viandante, amare è trovare la propria anima attraverso l'anima dell'amato. Quando l'amato si ritrae dalla tua anima allora tu l'hai perduta. È scritto: «Ho un amico, ma il mio dolore non ha amici.» Perciò i miei lunghi anni...


Dino e Sibilla, storia di un amore

Dino Campana era un poeta. Un poeta un po' matto. Era nato a Marradi il 20 agosto del 1885. Suo padre era maestro elementare, la madre, molto cattolica, avrà un rapporto sempre difficile con il figlio. La sua presunta follia non gli impedirà di studiare e iscriversi...


Ernest Hyde

Ernest Hyde La mia mente era uno specchio: vedeva ciò che vedeva, sapeva ciò che sapeva. In gioventù la mia mente era solo uno specchio in un vagone èhe correva veloce, afferrando e perdendo frammenti di paesaggio. Poi con il...


Santa Rita

La Festa di Santa Rita ricorre il 22 maggio, è la Santa a cui sono più devota. Chiamata la Santa dei miracoli impossibili, ella è una delle Sante più amate oggi, oggetto di una straordinaria devozione popolare, perché amata dal popolo che la sente molto vicina...


La poesia barocca

Luis de Gongora, era un grande poeta spagnolo che ha dato nome nel Seicento ad un gusto, ad una scuola chiamata gongorismo, ecco uno suo sonetto: Varia immaginazione, in mille intenti contro il tuo triste signore consumi le dolci munizioni al molle sonno, quando vani pensieri tu alimenti,...


Il Natale visto da Gandhi

Non si dovrebbe celebrare la nascita di Cristo una volta all'anno, ma ogni giorno, perché Egli rivive in ognuno di noi. Gesù è nato e vissuto invano se non abbiamo imparato da Lui a regolare la nostra vita sulla legge eterna dell’amore pieno. Là dove regna senza idea di...


Il pensiero verticale e quello laterale

Molti anni fa, ai tempi in cui un debitore insolvente poteva essere gettato in prigione, un mercante di Londra si trovò, per sua sfortuna, ad avere un grosso debito con un usuraio. L'usuraio, che era vecchio e brutto, si invaghì della bella e giovanissima figlia del mercante, e propose un...


Pensieri di Madre Teresa di Calcutta

Dai il meglio di te... L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico NON IMPORTA, AMALO Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici NON IMPORTA, FA' IL BENE Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici NON IMPORTA, REALIZZALI Il bene che fai verrà domani...


Pioggia

L’acqua piovana ispira di tutto: malinconie proustiane, idilli dannunziani,] tragedie verghiane, pure allegrie para-palazzeschiane, surrealismi marqueziani. Non c'è pioggia più lunga e molesta, nei romanzi, di quella che cadde su Macondo per quattro anni, undici mesi e due giorni. Le...


Delle similitudini

Delle similitudini Molti si lamentano che le parole dei sapienti siano sempre e soltanto similitudini che però non si possono applicare alla vita d’ogni giorno, la sola che possediamo. Quando il saggio dice: «vai di là» non intende che si debba passare dall’altra...


Storie

I più letti del mese

Ricerche d'autore - Ho contato i miei anni Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da ora...

Poesie a tema - Poesie sulla speranza Strofe per musica I Dicono che la Speranza sia...

Eugenio Montale - Il 12 ottobre del 1492 è il giorno in cui Cristoforo Colombo mette piede sul suolo...

^ Top