/Poesie/ Le mie poesie
Cerca
Magicamente
storie e poesie

Piccolo sorriso

 

Con il capo appoggiato al finestrino,
ascolti una musica che solo tu puoi udire,
attraverso la magia di un sogno profumato
dai fiori più belli della tua primavera.

I tuoi occhi sono chiusi e un piccolo sorriso
ti sfiora le labbra vellutate e pulite.
Hai lunghi capelli scuri e un volto tondo,
residuo dell’infanzia che hai appena lasciato.

Forse fantastichi di un viso conosciuto,
o anticipi un amore che verrà,
abitando con la mente sensazioni,
che già ti fanno tremare di passione.

Vorrei poter entrare nelle tue emozioni,
viverle per un poco, come un raggio di sole.
Percepire prospettive, stupori e meraviglie,
con la fiducia istintiva dell’età.

Piccola donna in cammino, fra poco
questo viaggio finirà, aprirai gli occhi
e rivedrai la folla, chiuderai le tue ali,
tornerai a tuffarti nella grigia strada.

Che il tuo cammino sia sicuro e lieto,
che i tuoi voli siano sempre più alti,
che non scompaia mai, dal tuo giovane viso,
quel piccolo enigmatico sorriso.

Grazia

Letto volte.

Altre poesie

I più letti del mese

Nessun risultato
^ Top