/Riflessioni/ Il pensiero del giorno
Cerca
Magicamente
storie e poesie




Camminare per me è un forma di rilassamento mentale, di meditazione, un mettermi in rapporto con il mio io ed ascoltarlo. Ho sempre amato comminare, lo faccio ogni giorno, prima di avere un problema all'anca, facevo chilometri. Amo camminare in campagna, in città si può passeggiare, ma non è la stessa cosa, troppi stimoli esterni distraggono dalle riflessioni. La campagna è meno aggressiva, più silenziosa e intima. Di solito ci vado con il cane, è una scusa per camminare con uno scopo, anche se non ne avremmo bisogno. A volte Dolly si ferma immobile, con una zampa sollevata, so che ha visto qualcosa di importante per lei, mi fermo anch'io e guardo, non vedo quello che l'ha colpita ma mi faccio vedere interessata, a lei piace molto. A volte Dolly si mette a scavare nella terra e poi infila il muso, respirando rumorosamente per sentire meglio l'odore che l'attira, ho paura sempre che esca con il muso insanguinato. Ogni cosa mi sembra bella, un albero vestito a festa in primavera e quello nudo e contorto in inverno, le foglie rosse d'autunno e i prati pieni di papaveri in estate. L'ombra e la luce che si alternano sui campi, gli arbusti che dondolano nel vento, i canali luccicanti intorno alle risaie. E il cielo che cambia colore ad ogni ora, le nuvole che si rincorrono, gli uccelli che compiono evoluzioni, si lasciano e ritornano insieme a gruppi compatti. Uno spettacolo sempre uguale e sempre diverso mentre la mente vaga in ricordi, in considerazioni, in progetti e speranze, in solitudine, con serenità e pace. Credo che sia la cosa che amo di più in assoluto.

Grazia 14 aprile 2019

Letto volte.

Pensiero del Giorno

I più letti del mese

Il pensiero del giorno - Novembre quatto quatto è arrivato, cogliendo i nostri sensi di sorpresa. Di colpo,...

^ Top